… e ancora SOGNO

Spesso mi stupisco come possa essere arrivata a questa età e avere ancora tanti sogni.
Non sono cambiata nel corso del tempo, non ho mai confuso i sentimenti, per questo riesco ancora a gioire come quando ero bambina.
Basta staccarmi dai rumori ed entrare nel mio mondo, quel mondo che proprio chi avrebbe dovuto amarmi, considera stupido e infantile.
Non me ne vergogno, anzi ne sono fiera e mi spiace per chi troppo sapientemente rimane intrappolato in pensieri e situazioni che per me sono il normale corso dei giorni.
Questo mio modo di vivere, libera ormai da catene che regolano ogni movimento e pensiero, mi fa essere fiduciosa nel domani e sono certa che sarà migliore.
Se riuscissimo a metterci al primo posto, senza presunzioni, egoismi, ricatti, tradimenti, ambiguità, perversioni, invidie, gelosie… manie di grandezza, il tempo scivolerà dolcemente e ne coglieremo i messaggi che ogni giorno ci lancia per far sì che la nostra “storia” abbia un “senso”.
Allora sì, che la nostra vita diventerà un’avventura.
Ho una lista ancora lunga di cose da fare, come quando da giovane le scrivevo sui diari che tenevamo nascosti.
Sicuramente non riuscirò a realizzare ogni desiderio, ma sperare di riuscirci mi fa ancora sognare e sognare è l’unica cosa che nessuno potrà mai toglierci!


I sogni sono illustrazioni
dal libro che la tua anima
sta scrivendo su di te

Alan Drew


Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

SU DI ME

Isabella

Mi presento sorridendo e con un po’ d’imbarazzo, non perché sia timida, ma per quel pizzico di riservatezza che è innata nelle donne della mia età. Isabella Ferrarelli nata il 20 settembre del 1954 in un piccolo, quanto delizioso paesino della provincia di Rieti, Fara in Sabina. Un infanzia tra la natura, in una famiglia semplice in cui ognuno rispettava il suo ruolo. Prima di due sorelle. Diplomata all’istituto Professionale di Rieti in Accompagnatrice Turistica. Nel 1973 mi sono sposata e trasferita in Puglia a Francavilla Fontana, dove risiedo. Madre di quattro figli. Perché ho deciso di aprire un blog? La risposta è semplice, ogni fine giornata, in questo mio alternarsi di sentimenti , riporto su fogli e quaderni quello che ogni emozione mi lascia nel cuore. Una montagna di pezzi di diario che è la mia “storia” e vorrei condividerla. Credo nella similitudine degli esseri umani, ognuno ha la sua razione di gioia, allegria, spensieratezza… amore e non si è immuni dal dolore e le sconfitte. Il bello del vivere è proprio questo e la bellezza emerge sempre se riusciamo a trovare il meglio nelle piccole cose. La vita mi appartiene e più passa il tempo e più la chiamo per nome come non fosse una cosa astratta, “LEI” mi ha fatto credere in me stessa aiutandomi a trasformare ogni cambiamento in opportunità. Con affetto Isa